eventi, famiglia, giochi, idee

A Milano, il pomeriggio dei più piccoli tra merenda e attività

8 incontri pomeridiani dedicati ai bambini tra i 6 e i 10 anni all’Ottolina Cafè di Palazzo Lombardia, per imparare a fare una buona merenda insieme ai magici personaggi di Trenta Editore.

 

Nasce a Milano, presso il flagship store Ottolina Cafè, nel moderno complesso di Palazzo Lombardia, OttoMerenda, la nuova proposta che prevede 8 incontri dedicati ai bambini tra i 6 e i 10 anni.
Il progetto, realizzato dalla storica torrefazione milanese Caffè Ottolina in collaborazione con Trenta Editore, prenderà il via l’1 marzo 2018 e accompagnerà i più piccoli ogni giovedì, fino all’ultimo appuntamento del 19 aprile 2018.

Oltre ad una merenda buona e nutriente, i bambini che parteciperanno ad OttoMerenda saranno coinvolti in una serie di attività ludico-didattiche, sotto l’occhio attento di un’educatrice che li guiderà alla scoperta delle appassionanti avventure di Chubby & Sticky.


Saranno proprio loro, il pentolino Chubby e il cucchiaio Sticky, assieme ai compagni di viaggio Madame Besciamella, Frilly Frullina, Tom Tomato, ad animare i pomeriggi di OttoMerenda, rendendo il momento destinato allo spuntino l’occasione per imparare, divertendosi, i concetti di “buona alimentazione”.

I temi affrontati nel corso di questi appuntamenti saranno di volta in volta: il caffè con la partecipazione di Mr Otto, la merenda, insieme a Girella, Plumcake e Ciambella; amici da spremere con Mr.Orange e Frilly Frullina, lo yogurt in compagnia di Yogurt e Butter Junior.

Dove & Quando

Ottolina Cafè, Palazzo Lombardia, via Galvani 27, Milano

Tutti i giovedì: 1-8-15-22-29 marzo; 5-12-19 aprile 2018
Orario: 16.30-18.00

Partecipazione gratuita (max 12 partecipanti). Kit merenda disponibile a 4 euro.
Per informazioni: ottomerenda@ottolina.it

carnevale, emozioni, eventi, famiglia

Merenda in Maschera!

La scuola dell’infanzia che frequentano i miei Stellini è una realtà molto bella, con un alto valore educativo e didattico, oltre ad essere un ambiente molto famigliare e cordiale. Purtroppo, a causa dei forti tagli statali e da parte del Comune, c’è sempre l’esigenza di trovare fondi per finanziare le varie attività della scuola.

Per questo motivo, da tempo, desideravamo formare un “Comitato Genitori” con l’intento di aiutare l’asilo nella raccolta di fondi attraverso iniziative ed eventi.

Quindi in occasione del Carnevale, abbiamo pensato di organizzare una “merenda in maschera”: l‘idea era quella di fare una sfilata iniziale, partendo dal piazzale dell’Oratorio e poi dirigersi verso la scuola, per potere far divertire le nostre mascherine. Ovviamente, accompagnati da musica e dai sonaglini creati dal super papà Giancarlo…

Sonaglini

Ma causa maltempo (eccheppalle!!!), abbiamo dovuto spostare il ritrovo direttamente all’asilo, e dare il via alla merenda.

Ci siamo ritrovati nel primo pomeriggio per allestire il salone con gli angoli attività e preparare l’area merenda. Eccoci all’opera, dopo aver studiato attentamente la mappa realizzata da papà Giancarlo e mamma Simona:

Mappa

Salone

Grazie alla disponibilità e partecipazione attiva di molti genitori, siamo riusciti a creare diversi angoli attività all’interno del salone per animare il pomeriggio:

  • Didò (fatto con ricetta naturale da Sibilla, bravissima mamma e maestra)
  • Truccabimbi (grazie a Diletta!)

Colori

  • Tatuaggi mostruosi (grazie a mamma Alida!)
  • Unghiette magiche (grazie a mamma Veronica!)
  • Palloncini Biricchini (grazie a papà Giancarlo!)

Angoli attività

Inoltre abbiamo predisposto un’area per la Baby Dance (grazie a mamma Micaela e papà Massimiliano), dove i nostri cuccioli si sono scatenati.

Per la merenda, molte mamme hanno portato torte, muffins, cup cakes, chiacchiere e bibite; abbiamo anche avuto pane e dolci gratis forniti da alcuni negozi del nostro paese (grazie alla preziosa collaborazione di mamma Elisabetta e mamma Lara).

Dopo aver fatto ogni attività, i bimbi ricevevano un mega coriandolo da attaccare sulle collanine, così che tutti potessero partecipare e avessero un ricordo del pomeriggio:

Collane

E’ stato un momento di condivisione molto divertente e per me è stata la realizzazione di un piccolo sogno: trovare genitori disponibili e tante menti brillanti e creative, che unite, hanno dato vita ad un evento ricco di emozioni e partecipazione! E soprattutto, abbiamo raccolto qualche soldino per il nostro asilo e per i nostri bimbi!!

ps.: ringrazio papà Gabriele e mamma Simona per le foto dell’evento! Grazie a tutti i genitori che non ho citato ma che si sono resi disponibili affinché tutto fosse ben organizzato. Grazie perché ci abbiamo messo il cuore…

[Inutile dirvi quanto è stato bello e unico guardare i bambini coinvolti nelle varie attività, vedere i loro sorrisi e la voglia di giocare e stare insieme. Inutile dirvi quanto anche noi genitori ci siamo divertiti e quanto sia bello fare amicizia e scoprire di avere tutti a cuore la nostra scuola. Inutile dirvi, quindi, che stiamo già pensando al prossimo evento da organizzare! Avanti così!]