corsa, eventi, fitnesszone, running

Vivi i Rundays con Decathlon

Torna l’appuntamento Decathlon per gli appassionati della corsa!

Adulti e ragazzi possono iscriversi e partecipare gratuitamente alle attività sportive proposte dai singoli negozi Decathlon di tutta Italia che aderiranno all’iniziativa.
Ogni negozio organizzerà una gara podistica non competitiva su un percorso di 5 km  (alcuni negozi proporranno anche gare per i più piccoli).

rundays_decathlon

Puoi verificare i dettagli organizzativi dell’evento del tuo negozio di riferimento visitando la sua pagina Facebook oppure controlla qui il negozio per scoprire come sarà il tuo RUNDAYS.

Per la zona di Lissone, la corsa si svolgerà domenica 18 marzo, alle ore 10:00 al “Km 0” di Viale Cavriga nello splendido Parco di Monza. Pacco gara omaggio a tutti i partecipanti!

Per info, dettagli e iscrizioni, vi suggerisco la pagina Facebook dell’evento.

corsa, famiglia, mamma, running, sogni

Come si prepara una maratona, se sei una mamma?

Bella domanda.

Si potrebbe scrivere un libro e, sul tema, ce ne sono davvero parecchi. Ma forse non così specifici se sei una mamma, perché fondamentalmente credo che ognuna debba essere in grado di scrivere il “proprio” libro.

marathon_mum

E questo è il primo consiglio che ti lascio: redigere il diario di viaggio che ti accompagnerà in questa preparazione. Un diario in cui scrivere i punti fondamentali in cui andrai a suddividere i lavori (i tuoi allenamenti), i risultati raggiunti, le eventuali gare/competizioni da programmare e soprattutto le sensazioni provate.

Se decidi di correre una maratona, dovresti già essere una runner di passione. Quindi avere qualche chilometro nelle gambe (meglio se ti sei già cimentata sulla mezza distanza dei 21 km), oltre ad avere un buon motivo che ti spinge a cimentarti in questa distanza. Per quanto mi riguarda, l’ho fatto come regalo a me stessa per i miei 40 anni e per una scommessa con mio figlio Riccardo, a cui volevo dimostrare che “se vuoi, puoi”, in un momento in cui lui ne aveva davvero bisogno.

street-marathon-1149220_1280

La motivazione è fondamentale: ci saranno momenti in cui ti chiederai “perché???”, altri in cui ti sentirai stanca, demotivata, e tentata a mollare tutto. Sarà in quei momenti in cui avrai maggiore bisogno del tuo stimolo.

TABELLA ALLENAMENTI

Ti suggerisco di affidarti ad un allenatore, esperto del settore, che possa aiutarti a conoscere le tue potenzialità, ma anche i tuoi limiti. Che sappia farti una programmazione ad hoc, per evitare infortuni e altri eventuali problemi. Se questo non è possibile, allora ti suggerisco di cercare tabelle di allenamento on line, possibilmente già testate, redatte da ex atleti o coach, che possano darti una programmazione settimanale.

E comincia a capire come suddividere i tuoi impegni tra lavoro/casa/famiglia, perché la cosa di cui avrai più bisogno è TEMPO per allenarti. Senza di esso, non è fattibile, perché questa preparazione richiede di fare le cose con calma e con una certa ripetitività. Soprattutto nei week end.

Personalmente, ho sempre suddiviso la settimana in questo modo:

Lunedì: lento rigenerante, 10 o 12 km. Oppure riposo se la domenica precedente hai fatto un lavoro molto impegnativo.

Mercoledì: ripetute o lavori in salita.

Venerdì: lavori in fartlek (servono per aumentare la velocità in soglia aerobica, con accelerazioni intervallate a tratti con corsa lenta, per recuperare). Oppure lavori in progressione di velocità.

Sabato/domenica: corse lunghe, da fare in progressione di km, partendo da 18 fino ad arrivare a 32-35. Queste distanze servono per avvicinarti il più possibile alla distanza regina, così da capire che ce la puoi fare, oltre a prepararti al “cosa ti aspetta” nel percorrere distanza così lunghe.

Nei prossimi post, vedremo altri punti importanti da scrivere sul tuo diario e che sono alla base di una buona preparazione per il tuo corpo, ma soprattutto per la tua testa. Quello che stai per affrontare è un viaggio, bellissimo ma faticoso.

Continua a seguirmi, se ti va, e se hai domande o temi che vorresti approfondire, scrivimelo qui sotto!

corsa, running, solidarietà

CELEBRA #20ANNIBELLISSIMI con AVON RUNNING

Avon Italia presenta la 20esima edizione di Avon Running, la prima corsa dedicata alle donne, che torna anche quest’anno a Milano il 14 e 15 ottobre, per un week end all’insegna della bellezza, dello sport, del divertimento e della solidarietà.

Sono aperte ufficialmente le iscrizioni per le corse di Milano: 5 e 10 km non competitive; per le Run Lovers che amano le sfide c’è la 10 km competitiva.

È possibile iscriversi on line sul sito www.avonrunningtour.it, nei punti iscrizione selezionati o direttamente on site, al Villaggio Avon Running.

Un appuntamento storico che ha contribuito a promuovere la passione per la corsa. Avon Italia infatti è riuscita a raccogliere durante questi #20annibellissimi più di 7,5 milioni di euro, devoluti a progetti di prevenzione, cura e ricerca nella lotta contro il tumore al seno.

L’edizione 2017, organizzata in collaborazione con la società di promozione sportiva Friesian Team, sarà principalmente dedicata alle nuove generazioni. Quest’anno, infatti, Avon Running punta a sostenere Fondazione IEO-CCM e LILT Bari con due progetti diversi per un unico obiettivo: la prevenzione del tumore al seno in età giovanile e la ricerca sull’incidenza correlata alla familiarità. Si, perché il tumore si sconfigge solo attraverso la corretta prevenzione che è diversificata per fascia d’età e caratteristiche personali, come il patrimonio genetico.

Quest’anno con Avon Running #vincechicorre. Per la prima volta Avon Running punta ad ampliare la raccolta fondi dando la possibilità a chiunque di donare direttamente online. L’appello di Avon è esteso a tutti, con l’obiettivo di unire nuove e vecchie generazioni, invitandole a correre, fianco a fianco verso un unico traguardo: sconfiggere il tumore al seno.

COME FUNZIONA?

L’appuntamento sarà all’interno del Villaggio Avon Running a Milano, sabato 14 e domenica 15 ottobre: un week end all’insegna di benessere, divertimento, sport e solidarietà.

Ovviamente potranno partecipare anche gli “uomini che vogliono supportare ed essere al fianco delle donne”, cioè a tutti coloro che credono nell’uguaglianza di genere e che vogliono che le loro amiche, mogli, figlie, sorelle e madri siano libere da ogni pregiudizio.

Partner tecnico in questa bellissima avventura è Diadora, che vestirà tutti i partecipanti con l’esclusiva maglia ufficiale 2017!

{Melissa Satta, madrina dell’evento}

Inoltre, proprio per il ventesimo compleanno di Avon Running, RDS 100% Grandi Successi, sarà media sponsor e radio ufficiale, animando il Villaggio Avon Running con diverse iniziative speciali

Per informazioni, iscrizioni e donazioni QUI.

SONY DSC

eventi, musica

Una Twin Peaks…da ascoltare!

Twin-peaks

 

Twin Peaks sta arrivando a Piano City Milano.
Finora l’hai vista, ora ascoltala

In occasione di Piano City Milano, negli spazi dell’ex area Ansaldo, sarà ospitata una due giorni di concerti basati sulla colonna sonora di Twin Peaks, ideata dal maestro Angelo Badalamenti ed eseguita da Nina Esiava. E non solo. Sarà proiettata la maratona della prima stagione della madre di tutte le serie TV, che andrà avanti tutta la notte dalle 19 alle 4.30, in attesa della premiere su Sky venerdì 26 maggio.

L’aroma del caffè nell’aria. La colonna sonora firmata dal Maestro Badalamenti che è entrata nella memoria collettiva. Una domanda ripetuta di bocca in bocca nel corso di tutti gli anni Novanta: chi ha ucciso Laura Palmer?

Cartello.jpg

Twin Peaks non è stata solo una serie TV, ma un autentico fenomeno cult che ha segnato un’epoca. Per celebrare l’arrivo dell’attesissima terza stagione, Sky ha organizzato un evento imperdibile. Il contesto è quello di BASE Milano, nuovo progetto per la cultura che ha visto rinascere e restituire alla città gli storici spazi industriali dell’ex Ansaldo. L’occasione è Piano City Milano: nel corso di un weekend di concerti e musica, la pianista Nina Esiava eseguirà dal vivo la colonna sonora di Twin Peaks, facendo rivivere una delle icone più rappresentative della serie.

Ma non solo.

Chi verrà potrà partecipare a un’esperienza di autentica immersione sensoriale nell’atmosfera della serie, tra suggestioni sonore e olfattive. {10 persone alla volta, 15 minuti nella penombra guidati solo dalla voce dell’agente Dale Cooper}.

L’Experience culminerà nella sala allestita da Loggia Nera, nella quale sarà disposto un open piano: un pianista darà il via al concerto, invitando poi i presenti a prendere il suo posto. Un momento unico per i fan della serie e non, oltre che una fantastica picture opportunity.

L’evocazione della serie proseguirà attraverso i sapori da sempre associati al Double R, il celebre diner di Twin Peaks: al Bar Bistrò sarà possibile degustare lo Special Menu a base di caffè americano e torta di ciliegie, serviti gratuitamente a partire dalle 22:00. Alle 19:00 inizierà la maratona notturna della prima stagione della madre di tutte le serie: quale modo migliore per ricordare il passato in vista della nuova stagione, in arrivo su Sky Atlantic dal 26 maggio?

Volete immergervi nell’universo nato dal genio di David Lynch?

Non vi resta che venire a BASE Milano sabato 20 maggio a partire dalle 17:00: i segreti di Twin Peaks aspettano solo di essere rivelati!!

Programma

birthday, regali

Idee per rendere speciale un Baby Birthday Party!

Immagine

Il giorno del compleanno è un giorno super atteso e carico di “tensione emotiva” per i miei bimbi. Cominciano già mesi prima a chiedere quanti giorni mancano, cosa succederà e soprattutto a segnalare i regali che attendono con ansia. Per questo motivo, desidero impegnarmi e scervellarmi, alla ricerca di qualche idea speciale ed originale per stupirli.

The Birthday Day is awaited and full of  “emotional tension” for my children. They start a few months before, asking when the BDay will come, what will happen and to list the gifts they want to receive. For this reason, I wish to commit myself, looking for some special and original ideas to surprise them.

Ecco quindi quello che ho organizzato per i compleanni di Richie e Luvi:

So here’s what I’ve arranged for Richie and Luvi’s Birthdays: 

1) Il giorno del compleanno inizia al risveglio! Quindi bisogna attivarsi la sera prima, mentre dormono.., Ho riempito la cameretta di palloncini multicolor e con varie scritte/personaggi, ne ho messi anche nel living room, per creare un doppio effetto sorpresa;

The Birthday Day starts when kids wake up … the night before, while they were asleep, I filled the room with multicolor balloons and with various writing / characters, I also put them in the living room, to create a double surprise effect;

Multicolored ballons!
Multicolored ballons!

2) Creare con dei coriandoli colorati (poi buona fortuna per le pulizie!!!) un percorso da seguire, dal letto fino ad arrivare al luogo dove avete posizionato la prima sorpresa!

Create with colored confetti (then good luck with your cleaning!) a path to follow, from the bed to the place where you have placed the first surprise!

3) Utilizzate un grande specchio, magari anche quello del bagno, per scrivere un bel messaggio al vostro festeggiato. Vi consiglio di usare una saponetta, leggermente umida, utilizzando l’angolo per scrivere… sarà più facile puoi rimuoverlo!

Use a large mirror, maybe even to the bathroom, to write a nice message to your birthday kid. I suggest to use a bar of soap and slightly damp, writing with the corner … it will be easier to remove it!

4) Crea una ghirlanda ad arco, con nastri e palloncini colorati, così che si possa passare sotto, ad indicare l’inizio di un giorno speciale…

Create a garland arched, with ribbons and colorful balloons, so that kids could pass under, as the beginning of a special day ..

5) Decorate la sua sedia come un trono: intorno ghirlande e al centro un biglietto con la vostra frase. Ecco la mia!

The Throne Chair
The Throne Chair

Ed ecco un esempio per realizzare la ghirlanda.

Decorated the Kid’s chair like a throne with garlands around and a sentence in the center. This is what I have done!

Download the garland.

6) Non dimenticatevi della corona di cartoncino! Noi l’abbiamo decorata, colorato, scritto gli anni e incollato una fotina!

Do not forget to create the Birthday Crown! We have decorated it, colored, written the years and put a little photo!

7) Create una coccarda sempre con lo stesso cordoncino, dietro incollate una spilla, e applicatela sulla t-shirt del festeggiato. Tutti sapranno che è il suo BDay e gli faranno gli auguri. Sorrisi garantiti!

Create a rosette, stuck behind a pin, and apply it on the Kid’s t-shirt. Everyone will know that it is her/his BDay and make wishes. Smiles are guaranteed!

8) Oggi tutto  [o quasi!] è concesso… Preparategli la sua colazione preferita, oppure qualcosa di nuovo. Io ho preparato una piccola American Breakfast, con pancakes e uova. Molto apprezzata! E durante il giorno, o gli altri pranzi, concedete qualche eccezione alle regole: una bibita particolare, qualche dolce in più, caramelle e schifezze varie… [il dentista ringrazierà!!]

Today everything [or almost!] is granted … Cooked her/his favorite breakfast, or something new. I have prepared a small American Breakfast with pancakes and eggs. Very much appreciated! And during the day, or for other meals, you should grant some exceptions to the rules: a particular soft drink, some more sweets and candies… [the dentist will thank you!]

9) I bimbi piccoli amano vedere la cifra del nuovo anno compiuto. Preparatene un po’ di carta e spargeteli in giro per la casa… Potete organizzare una sorta di “caccia al numero” e tenerli occupati con questo gioco;

Little children love to see the figure of the new just completed. Prepare it as paper and sprinkle around the house … You can organize a sort of “find the number” and keep them occupied with this game;

3 and 5 years old
3 and 5 years old

10) Allestite un angolo o una zona dove metterete tutti i regali da scartare, e date il via all’apertura dei pacchi quando sarà il momento, solitamente sempre poco prima del taglio della torta.

Set up a corner or an area where you will put all the presents unwrapped, and give way to “destroy the packaging” when it’s time, usually always just before the cutting of the cake.

regali

11) Fategli trovare la torta dei suoi desideri. Ogni anno allestisco tutto in base al personaggio del momento. Quest’anno i soggetti richiesti sono stati: Peppa Pig per Luvi e Batman per Richie. Ovviamente, erano protagonisti anche sulle torte! Inoltre, oltre alle candeline, vi consiglio di mettere quei piccoli “fuochi d’artificio” che creano scintille quando si accendono. A luci spente, l’effetto surprise è garantito 🙂

Let find them the “wished cake”. Every year I prepare everything according to the Cartoon Character of the moment. This year, I choiced Peppa Pig for Luvi and Batman for Richie. Obviously, they were on the top cakes! Moreover, in addition to candles, I recommend you to put those little “fireworks” that create sparks when they light up. With the lights out, the effect of surprise is guaranteed 🙂

BDay Cakes
BDay Cakes

12) Se la festeggiata è vostra figlia, regalatele sempre un fiore. Mia mamma ha sempre fatto così con me, e credetemi, ancora oggi i fiori sono il regalo più atteso e gradito. Abituiamole fin da piccole… [noi mamme ci siamo capite, vero?]

If the birthday is of your daughter, give her a flower. My mom has always done it for me, and believe me, even today flowers are the gift most needed and appreciated for me. 

13) Prima della buonanotte, ricordatevi di pesarli e misurare l’altezza, con il classico segno sul muro o sul bordo della porta. Rimarrà loro un ricordo bellissimo!

Before bedtime, remember to weigh and measure the height, with the classic sign on the wall or on the door edge. A perfert “past reminder”!

Enjoy your Kids’ Birthday Party!