fiere, sposa, stilisti, Wedding, Wedding planner

Tutto pronto per MilanoSposi!

sposa, stilisti, Wedding

Le Spose di Giò: nuova collezione 2017

Già pronta la nuova collezione 2017 dei bellissimi abiti delle Spose di Giò, marchio made in Italy per eccellenza degli abiti da sposa.

Dal 1975 le sorelle Giovanna e Marisa, brillanti creative dell’Atelier, danno vita a collezioni eleganti che fanno leva sulla naturalezza.

Caratteristiche di questa nuova collezione sono uno stile pulito, lineare, senza sforzi, ma estremamente chic.

Potete scoprire tutti i modelli 2016-17 nella gallery ufficiale.

 

Ecco una breve anteprima:

collage_spose_gio

{credits www.lesposedigio.com}

Ogni abito viene personalizzato ed adattato al tipo di persona così come al tono della cerimonia. Per questo motivo, vi suggerisco di fissare un appuntamento per visitare uno dei numerosi Atelier.

sposa, stilisti

*Pronovias 2013*

Ha sfilato nella prestigiosa cornice del Museo de Arte de Cataluña di Barcellona, lo scorso 11 maggio, la nuova collezione sposa di Pronovias per la prossima primavera/estate 2013.

Per la sposa 2013, Pronovias pensa ad una collezione romantica, classica e principesca.

Il colore dell’abito da sposa è rigorosamente un bianco candido come la neve, che si accende però di punti luce e dettagli ricercati e ricorda vagamente le grandi dive del cinema anni ’30.
 Linea sirena per l’abito con dettagli lamè


La pre-collezione 2013 Pronovias è, infatti, all’insegna dall’eleganza e della raffinatezza senza tempo; sempre alla ricerca di forme e stili iperfemminili, nel culto della bellezza della donna e con linee che ne esaltano la silhouette.
I modelli così proposti abbinano quindi gonne principesche a pizzi couture e tessuti cascanti come il taffetà di seta.

La top model brasiliana Lais Ribeiro nindossa un modello con profonso scollo a V
doppiato da tulle decorato con pizzo chantilly
 
Doppia lunghezza, corto davanti e lungo dietro, per l’abito in pizzo rebrodè
Il risultato è quello di linee armoniche minimali e pulite che consentono di impreziosire l’abito con dettagli originali come piume, perline, strass e swarovsky, senza però risultare eccessivi.
Il ritorno al bon ton e al romanticismo si ritrova anche nella presenza di ampie gonne a campane e scivolate, corpetti in tulle e chiffon e scollature rese più caste grazie a veli di tulle che coprono il decoltè, la schiena e le braccia con seducenti effetti vedo-non vedo.
Una collezione iper femminile e sofisticata, con tocchi glamour.
Protagonisti i tessuti nobili come i saten, le organze, i rasi iluminati da lievi decori gioiello.

Bustier senza spalline, per un effetto sexy, su volumi leggeri dai tagli netti con effetto lungo-corto.

 Abiti asimmertici, monospalla, con gonne svasate e ondeggianti si alternano a silhouette scivolate e drappeggi di veli e rouches.
   
Non mancano linee sirena doppiate da prezioso pizzo chantilly abbinate a veli lunghissimi e modelli fiabeschi, con gonne balloon e colli importanti.