san valentino, Wedding

*Valentine’s Day Wedding *

Un romantico Wedding in tema con San Valentino! Love is all you need…

*San Valentino*
La festa di tutti gli innamorati, dei cuori, della voglia di stare insieme e vivere una giornata da sogno…
Avete mai pensato di sposarvi proprio il 14 febbraio, una delle date più ambite dalle coppie innamorate?
Stampare l’amore
Per accogliere da subito i vostri invitati nel clima del vostro Valentine’s Day Wedding create delle partecipazioni in tema! Sbizzarritevi con cuori e disegni in rosso e fateli poi ricorrere in tutti i dettagli delle nozze: dal libretto della messa al menù, dai conetti portariso al tableau!


Lasposa
Cosa potrebbe rendere una sposa ancor più speciale per un matrimonio a San Valentino?
Optate, come sempre,per l’abito che più vi piace, senza tradire la vostra personalità e il vostro modo di essere donna, lasciando solo spazio a qualche dettaglio in tema… come ad esempiouna bella scarpa rossa, uno velo di smalto rosso sulle unghieoppureun bouquet con fiori rossi magari dalla…

View original post 244 altre parole

amore, san valentino

Regalare parole d’amore

Perché le parole d’amore, scritte, sono eterne.

Perché è bellissimo immergersi in quei caratteri stampati, immaginarsi protagonista di quella pagina speciale, rivivere momenti delle propria vita, attraverso gli occhi dei protagonisti. I libri sono uno dei più bei regali che si possano ricevere: ci fanno scoprire nuovi mondi, conoscere nuovi personaggi. Proprio come in un viaggio.

Questi sono libri d’amore che vi consiglio di leggere, e regalare alla persona del cuore.

Io prima di te

 Per me, questa è più che una storia d’amore. E’ un dono. Il dono di una vita a discapito di un’altra. La forza di accettare, la forza di lasciar andare. Quando si dice “If you love somebody, set them free”. Mi ha spezzato il cuore, ma lo consiglio, perché fa riflettere.

L'atelier dei miracoli

  Chi non ha mai incontrato una persona che ci aiuta ma, al tempo stesso, ci manipola? Questo è un romanzo sulla complessità dei rapporti umani, sull’altruismo disinteressato, ma anche su ciò che ciascuno di noi possiede, e che appare quando la nostra vita prende una direzione inaspettata.

Nessuno sa di noiSarete travolti da tre storie d’amore: quella fra una coppia che desidera un figlio, quello tra una madre ed un figlio “da lasciare andare” e quella di un padre e di una madre in trasformazione. E’ la storia di un’attesa, di un dolore immenso e di una rinascita.

Per domani, giorno in cui si celebra l’amore assoluto, ho deciso di partecipare a questa iniziativa:

Zebuk   Qui potete trovare tutte le informazioni e capire come partecipare alla liberazione Social del 14 febbraio. Domani potrete seguire tutte le “liberazioni” con l’hastag #zebukday proposto da @zebukstaff.

Questo invece è un elenco di libri che mi sono stati suggeriti dalle mie amiche, accanite lettrici:

– Favola d’amore di Hermann Hesse

– P.S. I love you di Cecelia Ahern

– I passi dell’amore di Nicholas Sparks

– Il cavaliere d’inverno di Paullina Simons

– Scrivimi ancora di Cecelia Ahern

– La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo di Audrey Niffenegger

– Vaniglia e cioccolato di Sveva Casati Modignani

– Venuto al mondo di Margaret Mazzantini

– Amore e Psiche di Apuleio e M. Bontempelli

– La casa del vento e delle ombre di Deborah Lawrenson

Mi piacerebbe rendere questo elenco lunghissimo, quindi se vi va, lasciate un commento con il vostro libro del cuore.

Buon San Valentino e buona lettura!

amore, emozioni, san valentino

*Idee per San Valentino*

 
Lo so.
Non serve la data del 14 febbraio per festeggiare la Festa degli Innamorati, perché chi si ama, lo fa tutti i giorni. E mi piace.
Però che ci posso fare, se a me, questa data scaturisce la voglia di fare, sorprendere ed emozionare?
E quindi, vi segnalo alcune idee per festeggiare, stupire e urlare tutto il vostro Amore al vostro Partner.
 
1) a Lovely Breakfast
Almeno oggi, concediamoci una colazione romantica insieme, magari con qualcosa creato con le vostre mani: un the “rivisitato”, accompagnato da biscotti o da dolcissimi macarons.
 
Ecco la ricetta per dei Macarons ai Lamponi:
 
INGREDIENTI (per circa 20 pezzi)
80 g di bianco d’uovo
125 g di zucchero fine
35 ml d’acqua
1 cucchiaino di colorante alimentare verde
100 g di mandorle polverizzate
100 g di zucchero a velo 
Per la marmellata di lamponi
In una grossa ciotola mescola lo zucchero e il fruttapec. Metti i lamponi freschi in una casseruola e frullali servendoti di un mixer ad immersione. Fai intiepidire la polpa ottenuta poi aggiungi la miscela di zucchero-fruttapec e il succo del mezzo limone. A fuoco medio, porta ad ebollizione e lascia cuocere per 2 minuti. Versa la marmellata in un grosso recipiente che ricoprirai con una pellicola per alimenti. Lascia raffreddare poi conserva in frigorifero.
PROCEDIMENTO
Dividi l’albume in 2 ciotole versandone 40 g in ciascuna. 
Aggiungi in una ciotola 25 g di zucchero e monta a neve ben ferma usando il mixer. Nel frattempo, metti in un pentolino gli altri 100 g di zucchero e 35 ml d’acqua e cuoci senza mescolare sino a portarlo a 110° C, poi versalo a filo nel mixer, in funzione a velocità 1. Continua a sbattere sino a che il composto sarà tornato a temperatura ambiente: circa 10 minuti. Aggiungi il colorante setacciato e mescola per amalgamare bene. In una ciotola a parte, mescola insieme le mandorle e lo zucchero a velo, setacciandoli, poi aggiungi i restanti 40 g di bianco d’uovo e amalgama bene. Incorpora questo composto a quello colorato, usando una spatola in silicone. Mescola piano, cercando di non sgonfiare il composto, ma comunque di amalgamare bene gli ingredienti per ottenere un colore omogeneo. 
Trasferisci l’impasto in una sac à poche dotata di bocchetta liscia con diametro 10. Spremi i macarons sull’apposito tappetino preformato. Lascia riposare per 30 minuti e nel frattempo porta il forno a 140°C. 
Inforna per 12 – 13 minuti, i macarons sono pronti quando il primo inizia a creparsi sulla superficie. Estrai il tappetino dal forno, lascia raffreddare bene, poi stacca i macarons e accoppiali tra di loro usando la marmellata di lamponi.
Per fare la crema, batti in una ciotola il burro ammorbidito e lo zucchero a velo.
Aggiungi il succo di limone continuando a battere il composto usando un frullino elettrico a velocità minima, oppure una frusta. Amalgama bene il tutto e conserva al fresco. 
2) Love Messages 
Lasciate dei messaggi d’amore, sparsi ovunque, per scaldare l’atmosfera e regalare un sorriso… Un ottimo modo per iniziare la giornata!
 
Vi posto un modello da stampare, per creare dei bigliettini.. Io li farò colorare dai miei bimbi, mi piace coinvolgerli nella preparazione delle sorprese…
 
{Altri modelli scaricabili e stampabili qui.}
 
3) A Romantic Dinner
Se non avete voglia di uscire per una cenetta romantica, perché non organizzarla voi?
E’ importante che la tavola sia curata e accurata! E come ogni occasione speciale, anche questa ha una sua particolare mise en placeAllestitela con oggetti rossi, candele e cuori, decisamente romantici. Non dimenticate che la tavola è il “luogo” dove trascorriamo il momento piacevole, intimo, rilassante e di condivisione della cena.
E soprattutto, scegliete una musica di sottofondo “vostra” e un menù ispirato alla leggerezza…
Non dimenticatevi della torta! Se volete davvero stupire, fatevi aiutare da un bravo pasticciere! Il Dolce non deve assolutamente mancare… a conclusione di una serata speciale.
 
4) a Lovely Look
Ovviamente, dovrete essere impeccabili! Durante la giornata, ritagliatevi del tempo tutto per voi… un bel bagno caldo e la scelta di un look adeguato all’occasione. E visto che il “must” attuale sono le unghie supercurate, ecco un’idea per un originale “fai da te”:
Bene, non mi resta che augurarvi uno splendido San Valentino!
 
{questa la dedico al mio Amore}
 

fotografia, san valentino, Wedding

*Un quadro speciale*

Ecco una simpatica ed originale idea per il vostro matrimonio che ho trovato navigando in rete.
Vere e proprie polaroid, come quelle che si scattavano 30-40anni fa (vi ricordate?), unite insieme a formare dei veri e propri quadretti unici e irripetibili.
Queste polaroid effetto vintage potranno essere assemblate in verticale o in orizzontale secondo le vostre preferenze.
Se siete interessati, potete contattare la creatrice e fotografa: Barbara Zanon.
amore, dolci, san valentino

*Candy Bar golosissimo*

Caramelle gommose, momi, coca cola frizzanti, marshmallow e coccodrilli colorati… questa è la novità del 2012 per un matrimonio dolcissimo: l’angolo del Candy Bar.
Il classico tavolo dedicato ai confetti si trasforma.. si accende di colori e diventa Candy Bar… un tavolo ancora più delizioso e goloso, con caramelle di tutti i gusti, piccoli dolci ricoperti di cioccolato e lecca lecca sfiziosissimi pensati per gratificare non solo i più piccoli, ma tutti gli ospiti.

La tradizione di far assaggiare dei piccoli dolci alla fine dei banchetti di matrimonio è antica. Le prime tracce si trovano nell’Antica Roma quando venivano servite mandorle ricoperte di miele e albume. Solo nell’anno 1000 si diffuse il confetto originale nella Penisola Araba e in India, confetto al cui interno non c’era la mandorla, ma un seme di coriandolo, simbolo di speranza, salute, felicità, lunga vita, fertilità e ricchezza per la coppia di sposi.

L’idea del Candy Bar arriva come sempre dagli States e sta prendendo piede anche qui in Italia, finalmente!
Generalmente il Candy Bar arricchisce il classico tavolo dei confetti, ai quali gli sposi non vogliono assolutamente rinunciare: confetti con accanto marshmallow, gelatine, cuori caramellati… il tutto per creare un’atmosfera quasi surreale, dove la tradizione si unisce alla novità e dove i colori, i profumi e le forme ci invitano a fare un tuffo nel passato.. quando eravamo bambini!

L’ideale per la composizione dell’angolo del Candy Bar è riprendere i colori dell’allestimento del matrimonio, con qualche nota più intensa e con tanti fiori e candele per scaldare tutti gli ingredienti.
Vi suggerisco di allestire il tavolo del Candy Bar seguendo il vostro gusto e stile.
Ecco qualche idea:
–  in puro stile shabby chic: bon bon gommosi serviti in contenitori di legno “effetto invecchiato” dal sapore bohémienne, con fiori di campo sparsi qua e là;
– in perfetto stile romantico: con tulle dai colori pastello e profumatissime rose rosa;
– in stile mood rockabilly: caramelle gommose ampie e quadrettate, in contenitori di plexiglas e juke box di contorno.
Se invece non volete esagerare, potete sempre presentare un Candy Bar stile confettata con dolcetti rotondi, che ricordano i confetti, serviti in ampolle alte di vetro dalle forme sinuose ed eleganti. L’effetto sarà sicuramente molto chic e raffinato..

Non dimenticare di prevedere anche una parte per il “take away”, al termine della festa, per far portare a casa agli invitati un momento di dolcezza in più. Si possono mettere le caramelle e i lecca lecca più buoni dentro scatoline colorate e infiocchettate, o dentro coni di cartoncino personalizzati con le iniziali degli sposi, o in sacchetti di cartone o organza, seguendo il tema che si è scelto per il matrimonio.

Vedrete che non saranno solo i bambini a prenderli d’assalto!
Sweet Wedding a tutti!


Credits: all images from my Pinterest board.
{Inspired from Style Me Pretty,}