bouquet, decor, sposa, Wedding, Wedding planner

Se mi sposi, faccio goal!

La mia amica Sofia mi ha chiesto di trovare qualche idea da suggerire ad una coppia di amici, prossimi Sposi!

Lei, Elizabeth, ha una passione per gli accessori blu; Lui, Sergio, è un vero appassionato di calcio e tifoso del Napoli.

Sembra che i futuri sposi non abbiano ancora scelto il tema dominante per il loro “giorno speciale”, ma il colore blue sarà protagonista di molti dettagli. Per questo motivo, ho pensato a qualcosa di particolare, attinente alla passione di Sergio, da usare come tema dominante e ho trovato queste cosine carine e facilmente realizzabili.

Inviti

Ho pensato che gli inviti potrebbero essere realizzati riprendendo i colori della squadra di calcio del cuore, come questo esempio invito colori squadra oppure qualcosa che richiami i veri biglietti per assistere alle partite di calcio, ovviamente con i dettagli del grande giorno: Invito Biglietto Calcio

Bride

Ho fatto un collage per gli accessori e dettagli decor:

Blue Cobalt
Blue Cobalt
Dettagli
Dettagli

Groom

Per lui, dettagli nell’abito e nella boutonniere

Groom Detail

Tableau

Tableau Calcio
Tableau Calcio

tabpic

La Wedding Cake

cake_footballNon mi resta che augurare “tante cose” belle ai futuri sposi, Sergio & Elizabeth, e che sia Amore per SEMPRE!

Credits by ericksauceda.com
Credits by ericksauceda.com
eventi, famiglia, Pasqua

Pasqua in città e laboratori per i piccoli

Se avete deciso di restare a casa per Pasqua, ci sono tante iniziative da trascorrere in famiglia con visite guidate e laboratori dedicati ai bambini nei musei di Milano.

Alla Pinacoteca di Brera ci sono visite guidate già da questo pomeriggio, a partire dalle ore 15.30 con il laboratorio “Segno e Colore” riservato ai bambini dai 9 ai 12 anni che li porterà alla scoperta dei trucchi degli artisti per rappresentare gli oggetti, utilizzando una console Nintendo. Occorre prenotare. [Palazzo di Brera – Via Brera, 28 – 20121 Milano – tel. 02 722 63 264 – 229
fax: 02 720 011 40 e-mail: sbsae-mi.brera@beniculturali.it]

AllHangar Bicocca sempre oggi alle 15.30 i bambini dai 4 ai 6 anni potranno scoprire la stanza inventata da Assael per riprodurre il suono delle api. Mentre domani sono in programma tre iniziative:

  • ore 11.15 “Tutti uguali, tutti diversi” per bambini dai 4 ai 6 anni;
  • ore 15.30 “Fotomosaico d’artista” per creare un mare fatto con pagine di libri, per ragazzi dagli 11 ai 14 anni;
  • ore 17.30 ci sarà la proiezione del film “La volpe e la bambina” di L. Jaquet, la storia di una bambina dai capelli rossi e del suo incontro con una volpe, durante una passeggiata nel bosco.

Necessaria, anche in questo caso, la prenotazione. [Fondazione HangarBicocca, Via Chiese 2, 20126 Milano tel. 02/66111573 info@hangarbicocca.org]

Al Museo del Novecento alle ore 15.00 ci sarà la lettura animata “C’era una volta Pinocchio”, per bambini dai 5 agli 11 anni che saranno anche protagonisti di una caccia al tesoro: trovare i personaggi e i luoghi del capolavoro di Collodi nelle opere esposte.

Domani invece, sempre alle ore 15.00 ci sarà la celebrazione di “Uova d’Artista” con la possibilità per per bambini dai 5 agli 11 anni di poter realizzare il proprio uovo.

Per prenotare: [Palazzo dell’Arengario, Via Marconi, 1, 20122 Milano – tel, 02/43353522]

Laboratori Kids
Laboratori Kids

Al MUBA già da ieri fino a Pasquetta, il museo propone una performance collettiva con l’artista Maurizio Fusina dal titolo “La città infinita” per i bambini a partire dai 4 anni. Con materiale di scarto industriale, ogni famiglia potrà costruire il suo pezzo di città. Evento gratuito e a ingresso continuo. [Muba, Via Besana 12, Milano – Tel. 02 43980402, e-mail: info@muba.it].

Al Museo di Storia Naturale i bambini dagli 8 anni in su potranno mettersi alla prova nell’area del Tinkering, con i laboratori “Robot da disegno” e “I tubi del vento”. [Museo Civico di Storia Naturale, C.so Venezia, 55 – 20121 Milano- tel. 02/43980402]

Sempre oggi al Castello Sforzesco, nello spazio Agorà di Expo, i bambini dai 6 ai 10 anni potranno cimentarsi ne “Il gioco delle stagioni”. Osservando gli arazzi, i bambini impareranno a riconoscere gli elementi distintivi dei mesi e delle stagioni dell’anno, in particolare le attività dell’uomo del Rinascimento e i mutamenti climatici. [Agorà di Expo Milano 2015 c/o Castello Sforzesco, Piazza Castello 3, Milano – tel. 02/6596937].

Castello Sforzesco
Castello Sforzesco

Il Museo Poldi Pezzoli ospiterà fino al 5 maggio la mostra “La Casa Morbida”. Ai piccoli visitatori verrà data una family map, composta da schede didattiche che propongono giochi di confronto tra le opere del museo e gli oggetti di design. Il Museo sarà aperto lunedì 21 aprile dalle ore 10.00 alle ore 18.00. [Museo Poldi Pezzoli, Via Manzoni 12, Milano – Tel. Museo 02 796334 | 02 794889]

Direi che c’è l’imbarazzo della scelta, per festeggiare la Pasqua in modo diverso e sicuramente creativo e didattico, con tutta la family.

Buona Pasqua!

emozioni, eventi, ForKidsForLife, running, solidarietà

2 + 16 cuori che corrono all’unisono…

Team #ForKidsForLife e #runningformommies
Team #ForKidsForLife e #runningformommies

I NUMERI
4.027 i runners iscritti alla Maratona di Milano, svoltasi domenica scorsa nel cuore della città
1.500 i volontari impegnati per rendere Milano colorata, accogliente ed organizzata ad ospitare la manifestazione
133 le Onlus partecipanti alla Relay Marathon, tra cui AITFBIMBI #ForKidsForLife

I PROTAGONISTI

Gabriele, Antonio, Matteo, Marco e Davide
I nostri boys, quelli che le gambe le fanno girare davvero, quelli che ti sfrecciano accanto e non li senti nemmeno, quelli che quando li vedi ti chiedi “si, vabbeh, ciao. E questo quanto va forte?!”. Perché lo capisci subito: dall’abbigliamento tecnico preciso e pure fashion (!!!!), dallo sguardo del runner che non vede l’ora di mettersi in griglia e far partire il Garmin.
Silvia, Serena, Giorgia, Roberta, Elisa, Barbara, Jessica, Giulia, Laura e Deborah

Ve le ho già presentate qui. Loro sono le #runningformommies. Hanno risposto ad un appello, ed in brevissimo tempo erano già pronte.

Quella mattina le ho guardate, ancora non ci credevo. Ognuna pronta al proprio punto di cambio, concentrate-agitate-emozionate alla griglia di partenza. 
Responsabili ed entusiaste, ognuna con una sfida o un obiettivo da portare a termine.
Belle. Bellissime. E i loro sorrisi li ho fotografati tutti, nella mia testa e nel mio cuore.

I SOCI
Annalisa e Alessandro, foundraisers di Associazioni che portano avanti progetti per i bambini. 
Senza di loro nessuno di noi avrebbe potuto vivere questa esperienza. Né tanto meno indossare una maglietta che parla di  bimbi che inseguono la vita, sognando di viverla e di correrla con un fegato nuovo e sano.

Che dire.
Ho mille parole da trascrivere qui… vorrei lasciare libere le dita e schiacciare tutti i tasti di questa tastiera, perché non lo so se riesco a trasmettervi anche una sola emozione di quelle provate.

E allora lascio la parola a loro, che questa giornata l’hanno vissuta con me. Loro che si sono conosciuti per la prima volta, ma in realtà sembravano Amici da sempre. 

Perché loro mi hanno permesso di credere in quella che all’inizio sembrava essere una cosa “azzardata”, e mentre osservavo i pezzi del puzzle comporsi mi rendevo conto che era tutto naturale, era DESTINO.

Le parole di Matteo
Le parole di Barbara
Le parole di Deborah
Le parole di Serena

Le parole di Annalisa con il resoconto di Gabriele e Silvia

[continuerò ad aggiornare questa lista, ad ogni contributo che riceveremo]

A tutti loro devo un sentito GRAZIE. 

GRAZIE perché ci siete stati da subito e so, con certezza, che ci sarete ancora.
GRAZIE perché ognuno di voi mi ha fatto capire, ancora una volta, che basta poco. 
Basta metterci il cuore.

[post scritto per la rubrica #fitnesszone di Vorrei Essere Mamma]