musica

Al via la kermesse di Sanremo…

E come l’anno scorso, e con molto piacere, parteciperò alla Giuria delle Mamme a Sanremo!

www.mammacheblog.com/mammeasanremo/

Mi ero divertita tantissimo a seguire la kermesse sanremese e twittare le mie impressioni, in uno scambio di opinioni tra colleghe mamme!

Le cinque serate del Festival di Sanremo andranno in onda su Rai1 dal 18 al 22 febbraio 2014, e qui potete avere tutte le informazioni sulle esibizioni e sugli ospiti.

Ho appena scoperto che già domani sera ci sarà un super ospite: Luciano Ligabue! inoltre il pre festival sarà condotto dal mitico Pif! Sono contenta che sia stata confermata la conduzione di Fazio-Litizzetto, che ci regalerà sicuramente qualche scoop d’eccezione.

Se volete seguire la nostra giuria, potete farlo leggendo i tweets con l’hastag #mammeasanremo.

A domani!

amore, san valentino

Regalare parole d’amore

Perché le parole d’amore, scritte, sono eterne.

Perché è bellissimo immergersi in quei caratteri stampati, immaginarsi protagonista di quella pagina speciale, rivivere momenti delle propria vita, attraverso gli occhi dei protagonisti. I libri sono uno dei più bei regali che si possano ricevere: ci fanno scoprire nuovi mondi, conoscere nuovi personaggi. Proprio come in un viaggio.

Questi sono libri d’amore che vi consiglio di leggere, e regalare alla persona del cuore.

Io prima di te

 Per me, questa è più che una storia d’amore. E’ un dono. Il dono di una vita a discapito di un’altra. La forza di accettare, la forza di lasciar andare. Quando si dice “If you love somebody, set them free”. Mi ha spezzato il cuore, ma lo consiglio, perché fa riflettere.

L'atelier dei miracoli

  Chi non ha mai incontrato una persona che ci aiuta ma, al tempo stesso, ci manipola? Questo è un romanzo sulla complessità dei rapporti umani, sull’altruismo disinteressato, ma anche su ciò che ciascuno di noi possiede, e che appare quando la nostra vita prende una direzione inaspettata.

Nessuno sa di noiSarete travolti da tre storie d’amore: quella fra una coppia che desidera un figlio, quello tra una madre ed un figlio “da lasciare andare” e quella di un padre e di una madre in trasformazione. E’ la storia di un’attesa, di un dolore immenso e di una rinascita.

Per domani, giorno in cui si celebra l’amore assoluto, ho deciso di partecipare a questa iniziativa:

Zebuk   Qui potete trovare tutte le informazioni e capire come partecipare alla liberazione Social del 14 febbraio. Domani potrete seguire tutte le “liberazioni” con l’hastag #zebukday proposto da @zebukstaff.

Questo invece è un elenco di libri che mi sono stati suggeriti dalle mie amiche, accanite lettrici:

– Favola d’amore di Hermann Hesse

– P.S. I love you di Cecelia Ahern

– I passi dell’amore di Nicholas Sparks

– Il cavaliere d’inverno di Paullina Simons

– Scrivimi ancora di Cecelia Ahern

– La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo di Audrey Niffenegger

– Vaniglia e cioccolato di Sveva Casati Modignani

– Venuto al mondo di Margaret Mazzantini

– Amore e Psiche di Apuleio e M. Bontempelli

– La casa del vento e delle ombre di Deborah Lawrenson

Mi piacerebbe rendere questo elenco lunghissimo, quindi se vi va, lasciate un commento con il vostro libro del cuore.

Buon San Valentino e buona lettura!

eventi

Il mito della Golden Age in mostra a Bologna

Vi ricordate questa bellissima opera di Vermeer?

Ragazza con turbante di Jan Vermeer – Olio su tela

La suggestiva leggenda che circonda questo quadro è stata rievocata con il romanzo “La ragazza con l’orecchino di perla” scritto da Tracy Chevalier e interpretato cinematograficamente da Scarlett Johansson.

Ho scoperto che, dall’8 febbraio al 25  maggio 2014, Palazzo Fava a Bologna ospiterà la mostra

La ragazza con l’orecchino di perla. Il mito della Golden Age

unica ed ultima tappa europea prima del definitivo ritorno della collezione Mauritshuis al suo rinnovato Museo.

Si potranno ammirare molti altri capolavori da Rembrandt a Hals, da Steen aTer Borch e anche un secondo Vermeer. Insomma, tutto il grande Seicento olandese in un’unica mostra.

Tra l’altro vi segnalo che l’8 febbraio, prima giornata di mostra, ci sarà un’apertura straordinaria dalle 9 del mattino alle 2 della notte, con molti eventi speciali!

Palazzo Fava fa parte di Genus Bononiae. Musei nella città, un percorso museale articolato in edifici del centro storico di Bologna, restaurati e recuperati all’uso pubblico. 

Se desiderate visitare la mostra, potete trovare tutte le info qui.

La ragazza con l'orecchino di perla

Museo della Città di Bologna – Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni

Via Manzoni 2 – 40121 Bologna

Tel. 051 19936321