sposa

*La sposa 2012*

Partiamo da un colore: il cipria.

Pare che l’oggetto del desiderio sarà l’abito da sposa color rosa cipria. E se il rosa proprio non vi piace optate per un avorio cipriato, un grigio rosato… insomma, l’importante è che sembri vi siate appena date un enorme tocco di blush…

Cintura piccola e sobria per questo abito rosa cipria di Monique Lhuillier Collezione 2012 Mod. Candy
Cintura piccola e sobria per questo abito rosa cipria di Monique Lhuillier
Collezione 2012 Mod. Candy
Un altro must è l’abito da sposa con cintura in vita.
Vari tipi di cinture su vari generi di abiti da sposa, ma in tutti i casi la cintura è il dettaglio che può fare la differenza e che da’ quel quid in più all’abito.
abito da sposa White di Vera Wang
Il bouquet, come sempre, dovrà richiamare il colore dell’abito o del colore scelto come tema principale:
regali

*La festa di fidanzamento*

Con la festa di fidanzamento, si intende celebrare iconiugi-to-be”, con un party per parenti e amici. E’ una festa molto tradizionale negli USA.
Da noi, solitamente, si preferisce fare un addio al nubilato/celibato, però se potete, provate a pensarci, perché realizzare un “Engagement Party” è sicuramente un modo originale e chic per annuciare il vostro Wedding.

L’occasione vi permetterà di consegnare personalmente le partecipazioni di nozze, informare gli invitati sulle iniziative riguardanti il vostro matrimonio. 
Etiquette
Tradizionalmente sono i genitori della sposa ad ospitare la festa di fidanzamento, ma si possono offrire anche i genitori dello sposo, oppure un caro amico. In questo ultimo caso, prima di fare qualsiasi cosa, avvisate gli sposi della vostra intenzione e capite cosa vorrebbero gli sposi come festa, per evitare brutte sorprese o spiacevoli inconvenienti.
Qualche suggerimento..

Si può iniziare con un bel tableau di foto dei fidanzati, in cui rivivere i momenti più salienti dal loro incontro fino al grande giorno:

Come decorazioni, scegliete fiori (in particolare quelli preferiti della coppia), candele, palloncini e tutto quello che desiderate per rendere frizzante il party.

Se invece siete voi sposi ad organizzare il tutto, prima di iniziare a scrivere l’invito, assicuratevi che nessun altro stia già programmando una festa di fidanzamento. Sentitevi però liberi di realizzare un altro party, specialmente se gli altri genitori vivono lontano.

Per quanto riguarda la lista degli invitati, non si invitano tutti coloro che non saranno invitati alle nozze. Scegliete voi, chi preferite, solitamente la lista è molto intima.
Per l’invito ci sono tante possibilità, cercate di richiamare quello che sarà il tema da voi scelto:

Solitamente, una festa di fidanzamento dovrebbe essere realizzata entro quattro mesi dalla domanda di matrimonio, e almeno sei mesi prima del matrimonio. Detto questo, probabilmente si vorrà dare alla coppia almeno un mese per mettere insieme la lista degli invitati per il matrimonio, oltre a un po ‘di tempo per iniziare la scelta della lista nozze.
Anche se i regali di fidanzamento non devono essere previsti, alcuni ospiti potranno offrire un pensiero/regalo per celebrare la coppia. 

Ricordatevi che i regali non si devono aprire, ma devono essere messi da parte per evitare di fare sentire in imbarazzo coloro che non hanno portato nulla…

Let’s have a Party!
Spetta a voi la decisione di cosa fare: una festa di fidanzamento può essere qualsiasi cosa, da un brunch domenicale, ad un cocktail serale o un simpatico barbecue in giardino!
Tuttavia, cercate di tener conto che tipo di evento possa piacere e sia più comodo per entrambe le famiglie, dato che la festa di fidanzamento dovrebbe essere considerata come l’opportunità di lasciare che i genitori della coppia si possano conoscere reciprocamente.

La coppia potrebbe anche voler organizzare una festa di fidanzamento a sorpresa  in cui annunciano agli ospiti che presto convoleranno a nozze e sarà un modo per stare tutti insieme. Tuttavia, familiari e amici  più cari dovrebbero sempre essere avvisati sempre in anticipo e in privato ben prima della festa, evitando così che si possano offendere.
Brindiamo! 
L’evento principale della festa di fidanzamento è il brindisi!
Il primo a farlo dovrebbe essere il padre della sposa.. solitamente questo è un momento molto emozionantepoi lo sposo, e poi chi altro voglia dire qualche parola di congratulazioni.
Per lo sposo: scegliete qualcosa di veramente romantico da leggere alla vostra lei: una lettera da voi scritta, oppure una poesia d’amore, oppure lasciate libera la fantasia affinché possiate raccontare di voi con parole vostre.
  
Food
Il tipo di cibo da servire dipende dal tipo di party scelto.. per il dolce, evitate la torta, ma puntate su qualcosa di originale, come i Cup Cakes:

Drinks
Dal momento che sono al centro del brindisi, assicuratevi di avere un sacco di bevande a portata di mano, compresi gli analcolici

Ecco alcuni esempi di temi per un “Engagement Party”:

amore, san valentino, Wedding

*Valentine’s Day Wedding *

*San Valentino*
La festa di tutti gli innamorati, dei cuori, della voglia di stare insieme e vivere una giornata da sogno…
Avete mai pensato di sposarvi proprio il 14 febbraio, una delle date più ambite dalle coppie innamorate?

Stampare l’amore
Per accogliere da subito i vostri invitati nel clima del vostro Valentine’s Day Wedding create delle partecipazioni in tema! Sbizzarritevi con cuori e disegni in rosso e fateli poi ricorrere in tutti i dettagli delle nozze: dal libretto della messa al menù, dai conetti portariso al tableau!

  
La sposa
Cosa potrebbe rendere una sposa ancor più speciale per un matrimonio a San Valentino?
Optate, come sempre, per l’abito che più vi piace, senza tradire la vostra personalità e il vostro modo di essere donna, lasciando solo spazio a qualche dettaglio in tema… come ad esempio una bella scarpa rossa, uno velo di smalto rosso sulle unghie oppure un bouquet con fiori rossi magari dalla forma a cuore!

Non dimenticate naturalmente di avvertire la vostra testimone o le vostre damigelle e amiche e di consigliare loro un bel look total red oppure che punti su dettagli in red!

E lo sposo..
Anche in questo caso, cari sposini, niente abito rosso, ma potrete comunque scegliere vari dettagli che vi renderanno a prova di San Valentino!
Una bella cravatta rossa per esempio, accompagnata magari da un’elegante bouttonnieres con fiore fresco rosso.
Osate , ma con classe: un bell’intimo rosso, per sorprenderla anche quando sarete soli!
Bomboniere, confetti, dettagli
Ecco qualche idea carina, per i confetti e le bomboniere:

Due cuori e una chiesetta
Quando i vostri invitati arriveranno in chiesa dovranno semplicemente rimanere a bocca aperta… Nelle panche saranno appesi tanti cuori intrecciati di rose rosse, circondati da una candida gypsophila che ricorreranno anche nell’altare in forma naturalmente più grande.
Se il soffitto e il parroco lo permetteranno potranno inoltre calare sugli ospiti ancora tanti piccoli cuori o tante sfere di rose rosse e bianche. Quando uscirete dalla chiesa oltre al riso saranno lanciati in aria cuoricini bianchi e rossi..
 
e sulla vostra macchina sarà appesa una targa speciale, con due cuori di fiori freschi e naturalmente una bella scritta “Just Married”!

Il ricevimento

Qui potrete davvero sbizzarvi, dall’allestimento dei tavoli, i centrotavola, i segnaposti..

E per la wedding cake, un trionfo di cuori… e perché no, cioccolata calda per tutti!

 

Sarà sicuramente un giorno indimenticabile.. E l’Amore sarà al centro di tutto!

poesie, san valentino

*Aspettando, domani…*

In quanti modi ti amo?

In quanti modi ti amo? Fammeli contare.
Ti amo fino alla profondita’, alla larghezza e all’altezza
Che la mia anima puo’ raggiungere, quando partecipa invisibile
Agli scopi dell’Esistenza e della Grazia ideale.
Ti amo al pari della piu’ modesta necessita’
Di ogni giorno, al sole e al lume di candela.
Ti amo generosamente, come chi si batte per la Giustizia;
Ti amo con purezza, come chi si volge dalla Preghiera.
Ti amo con la passione che gettavo
Nei miei trascorsi dolori, e con la fiducia della mia infanzia.
Ti amo di un amore che credevo perduto
Insieme ai miei perduti santi, – ti amo col respiro,
I sorrisi, le lacrime, di tutta la mia vita! – e, se Dio vorra’,
Ti amero’ ancora di piu’ dopo la morte.
(Elizabeth Barrett Browning)
idee, matrimonio, Wedding

*La proposta*

Ogni matrimonio ha inizio con una proposta.
Questo post è dedicato ai futuri mariti, spero possa dare qualche spunto per creare un’idea carina da realizzare per la futura Sposa.
Ricordatevi: è un momento unico, indimenticabile. Pensate a qualcosa che vi appartenga, e realizzate il tutto con estrema cura nei dettagli. La stessa cura che sarà la guida del vostro cammino insieme!
Non abbiate paura di “esagerare”! Dovete sorprenderla!!!
E soprattutto, ricordatevi che prima, dovete avere già provveduto all’anello di fidanzamento..
E allora, ecco alcune idee:

Se già convivete, potete realizzare un percorso d’amore, nel cuore di casa vostra, per rafforzare l’intimità di questo gesto..
 
Se siete degli ottimi cuochi, potete creare qualcosa di appetitoso e originale:
  
  
Se avete già un figlio, potete farvi aiutare nella realizzazione della vostra proposta, come questa
oppure potete incorporare l’anello in un suo gioco, tipo questo dei Pokémon:
Forse, la proposta più ambita è quella fatta in occasione di un viaggio insieme:
oppure durante un evento, ad esempio un concerto o un’avvenimento sportivo:
Ma se volete esagerare, potete pensare a qualcosa di davvero celestiale:
 


Se avete degli amici a cui siete molto legati, e che probabilmente inviterete al vostro matrimonio, perché non farvi aiutare?
Ed infine, vi propongo qualcosa, che può anche essere permanente!!! Che ne dite di un bel tatoo?